CONSORZIO AGRARIO LOMBARDO VENETO

Il Consorzio Agrario Lombardo Veneto nasce dalla fusione dei Consorzi Agrari di Verona, Mantova, Vicenza e Brescia. Fondati alla fine dell’800, eccoli uniti nel CALV per scommettere sull'agricoltura italiana: solo rendendo le aziende agricole italiane in grado di valorizzare sul mercato i loro prodotti, unendo serietà nell’agire e corretto profitto, si può infatti pensare di mantenere vivace l’agricoltura e rilanciare la filiera agro-alimentare squisitamente italiana. 

sede CALV 2Per questo il CALV ha deciso di fare da collettore di offerta di produzioni agricole italiane, per creare la giusta massa critica e quindi porsi sul mercato come valido interlocutore. CALV ha fatto questo percorso virtuoso, suggellato da svariati capitolati di produzione (CALV Produce) con migliaia di agricoltori, che hanno reso possibili la filiera del grano, del pomodoro, del suino e del bovino (CALV Alimenta e Le Fattorie del Consorzio Agrario).

 In tutti i settori in cui opera (mangimi, agrofarmaci, sementi, fertilizzanti, materie plastiche, contratti di coltivazione, meccanizzazione, carburanti, lubrificanti, orto-giardino, produzione enologica e di pasta, assicurazioni) il CALV utilizza un metodo di lavoro consolidato dove certificazioni, piglio imprenditoriale, controlli accurati, orgoglio d’appartenenza, ricerca interna e dialogo continuo con le università, voglia di futuro ed attaccamento alle tradizioni più genuine, convivono in un equilibrio mantenuto ben saldo e proficuo dalla quotidiana passione per il proprio lavoro.

 

La Mission aziendale

“ … la Società, ai sensi della Legge 28 Ottobre 1999, n. 410, ha lo scopo di contribuire all'innovazione ed al miglioramento della produzione agricola, nonchè alla predisposizione e gestione di servizi utili all’agricoltura …”.

 Il Consorzio Agrario interpreta questo scopo nel modo più ampio, occupandosi non solo di fornire mezzi tecnici e assistenza tecnica alle imprese agricole, ma anche di creare le condizioni per integrare verticalmente la produzione di base al fine di valorizzare il prodotto agricolo del territorio. Per questo sta sviluppando progetti direttamente o con partner che operano nell’agroalimentare siano essi cooperative (suino e vino), siano essi privati (cereali).

 

sede CALV 3

 

 Fedeli alla terra.